Gnocchi di zucca e patate, curry e gamberi

Ingredienti :gnocchi_di_zucca_patate_e_curry_e_gamberi-1

  • 300 grammi di zucca decorticata
  • 150 grammi di patate
  • 1 uovo
  • 100 grammi di farina tipo 0
  • 1 cucchiaino di curry
  • 8 gamberi medi interi
  • 4 pomodorini ciliegia
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo
  • vino bianco
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Lessare le patate con la buccia in acqua leggermente salata. Tagliare la polpa della zucca a dadini, distribuirla su una teglia ricoperta di carta forno e cuocere nel forno a 200 gradi per renderla morbida. Raffreddare le patate sotto l’acqua corrente, sbucciarle e passarle allo schiacciapatate assieme alla zucca lasciandole cadere in una terrina fredda. Mescolare con un cucchiaio di legno e passare in frigorifero per circa 20 minuti. Nel frattempo sgusciare 4 gamberi lasciando la testa attaccata. Sgusciare anche gli altri 4, ma a questi eliminare la testa e tagliare le code a pezzetti. Tenere da parte in frigorifero. Tagliare i pomodorini a quarti e tritare un ciuffetto di prezzemolo.Incorporare al composto raffreddato il curry in polvere, l’uovo e successivamente la farina per ottenere un impasto morbido ma omogeneo. Regolare di sapore con il sale.Con i palmi delle mani rotolato pezzetti di composto sulla spianatoia infarinata ottenendo dei cilindri circa 1, 5 centimetri dio diametro. Tagliarli a pezzetti con un coltello per ottenere gli gnocchi, proseguendo fino all’esaurimento dell’impasto. Portare ad ebollizione l’acqua per la cottura degli gnocchi. Scaldare 1 cucchiaio d’olio in una padella e unirvi lo spicchio d‘aglio per 1 minuto, poi eliminarlo. Saltare rapidamente i pezzetti e i gamberi interi, sfumare con un cucchiaio di vino, salare ed unire i pomodorini. Lasciare cuocere per 30 secondi e togliere dal fuoco. Lessare gli gnocchi nell’acqua salata e scolarli direttamente nella pentola dei gamberi quando affiorano in superficie. Tenere il tutto su fuoco vivace per un minuto circa, unendo 3 cucchiai di acqua di cottura e il prezzemolo, mescolando delicatamente roteando la padella. Servire nei piatti immediatamente.

I commenti sono chiusi.